Bonus lavoratori, aperto il bando 2021 per i lavoratori

Da oggi è possibile richiedere il contributo di welfare a favore dei lavoratori di aziende iscritte all’EBTT con un contratto a tempo indeterminato, determinato o apprendistato di almeno 4 mesi nel periodo gennaio/dicembre 2021.

Il contributo potrà essere richiesto per il solo mezzo dell’apposita documentazione che potrà essere recepita attraverso le sedi delle organizzazioni sindacali socie dell’ente che fanno riferimento alle lavoratrici ed ai lavoratori e che si occuperanno di verificare ed inviare tutta la documentazione alla struttura regionale dell’ente a mezzo mail ENTRO IL 31/12/2021. Non saranno accettate pratiche inviate via mail.

Salvo il Bonus Libri, per tutti gli altri bonus pur rimanendo la data di scadenza per la richiesta al 31/12/2021, sarà possibile integrare la documentazione sino al 31/01/2022.

Gli importi saranno liquidati direttamente a lavoratore sul codice iban indicato.

E’ possibile attivare tutte le 4 misure fino ad un massimo complessivo per lavoratore di € 500,00.

Gli importi delle singole azioni sono riferite a dipendenti con un contratto a tempo indeterminato (part time, full time, apprendisti) e sono riparametrati a seconda della durata del contratto di lavoro in questo modo su tutte le misure

  • Max 50 euro con contratto stagionale o tempo determinato da 4 a 8 mesi
  • Max 100 euro con contratto stagionale o tempo determinato superiore a 8 mesi
  • Max 150,00 euro con contratto a tempo indeterminato

Clicca sulle misure per leggere il regolamento, scaricare gli allegati e vedere le sedi dove presentare la documentazione per richiedere il contributo.